PARTE 3/4 – Istruzione, lavoro e società

 

 

I cattivi risultati a scuola sono duramente sanzionati, ma sono imputabili solo alla pigrizia del Sim: l’intelligenza è grosso modo la stessa per tutti, e qualunque Sim può portare a termine qualunque compito, dalle elementari all’università.

 

I libri scolastici non esistono, o forse li fornisce gratuitamente la scuola, la cosa non è chiara: in ogni caso non devono essere acquistati dai genitori.

 

Qualunque famiglia ha la possibilità di ottenere borse di studio per iscrivere i figli a costose scuole private: è sufficiente invitare a casa il preside, preparare una cena gustosa e fare buona impressione su di lui.

 

All’università, non esistono veri e propri esami: la semplice esecuzione dei “compiti a casa” garantisce da sola il superamento del corso.

 

Per qualsiasi facoltà, da Medicina a Arti Drammatiche, non è richiesto più di un paio di ore di studio al giorno. Uno studente universitario spende quindi gran parte del proprio tempo rimorchiando ragazze, partecipando a feste ed esibizioni musicali e spassandosela.

 

Un Sim può ottenere conoscenze anche estremamente avanzate in vari campi, dalla cucina alla riparazione di oggetti elettrici, semplicemente leggendo un libro per qualche ora.

 

Per quanto riguarda la cucina, preparare una pietanza migliora le capacità necessarie per prepararne altre molto più complesse: una Sim può virtualmente imparare a cucinare un’aragosta passando la vita a scaldare tramezzini al formaggio.

 

Tutti i Sim, una volta entrati nell’età adulta, sanno automaticamente guidare: non hanno bisogno della scuola guida e nemmeno della patente.

 

Un Sim può essere disoccupato, ma solo per una sua scelta, mai per mancanza di impiego: ogni giorno ha la possibilità di ottenere circa 4 lavori diversi.

 

Non esistono colloqui di lavoro: gli annunci vengono letti sul giornale o al computer, e se il Sim è disponibile ad accettare il lavoro, è automaticamente assunto.

 

Un Sim può venire licenziato in diversi modi, ma il suo stipendio non viene mai ridotto, e non esiste la possibilità che la società o l’azienda che l’ha assunto fallisca.

 

Qualunque sia il suo lavoro, dal lavapiatti al Sindaco, un Sim non avrà mai la necessità di andarci personalmente: un’automobile aziendale (il cui aspetto varia a seconda del tipo di lavoro) verrà ogni giorno a prenderlo a casa, gratis.

 

Nonostante i Sim non possano ammalarsi gravemente, non abbiano bisogno di medicine e non esistano ospedali, la carriera di medico non ha mai un calo di richieste.

 

Il criminale è considerato una figura professionale pari a tutte le altre, con tanto di stipendio e orari fissi e possibilità di promozioni.

 

Non esistono straordinari: ogni lavoro ha sempre lo stesso orario e si svolge sempre negli stessi giorni.

 

Tutti i lavori prevedono lunghi permessi per maternità. Nessuna madre Sim rischia di perdere il proprio impiego, e nonostante l’impegno per accudire i figli ha ottime chance di arrivare al vertice della propria carriera.

 

Tutti i Sim anziani ricevono una pensione pari alla metà del loro stipendio, senza eccezioni.

 

Non esistono mezzi pubblici, o meglio, non ce n’è alcun bisogno. Al di là del lavoro, un Sim che vuole recarsi in un luogo e non ha la macchina può chiamare un taxi, a un costo ridottissimo.

 

Anche se ogni Sim e ogni famiglia ha la possibilità di acquistare la propria automobile, non esiste il traffico e si trova sempre parcheggio ovunque.

 

Non esistono le tasse. Le uniche spese che un Sim deve pagare allo “Stato” sono le bollette della luce.

 

Le bollette vengono pagate inserendo dei soldi nella cassetta delle lettere in giardino. Un Sim non dovrà mai recarsi alle poste o in banca, compilare moduli, dichiarare il proprio reddito, non farà mai code e non avrà mai a che fare con nessun tipo di burocrazia.

 

Tutto quello che il Sim può acquistare o pagare, dagli oggetti di arredo alle ordinazioni al ristorante, dalla prestazione di una domestica alle attrazioni cittadine, ha sempre lo stesso prezzo ovunque. Aspetti come la crisi economica o l’inflazione sono del tutto inesistenti.

 

Un Sim che lavora nel settore politico ha la possibilità di fare carriera fino a diventare sindaco o membro del Congresso; ciononostante, non esistono le elezioni politiche: un Sim sindaco rimarrà al suo posto finchè non lascerà spontaneamente il lavoro, non verrà licenziato o non andrà in pensione.

 

Pur essendo disponibile la carriera lavorativa in ambito militare, non esistono guerre.