[l’intervento precedente è stato rimosso per questioni inerenti al fatto che sono anche stracazzacci miei]

Ebbene, è calato il sipario. Nulla per cui in fondo non fossi preparato, questa sensazione è solo la delusione del momento.
Passerà anche questa stazione, senza far male…

Niente filler e niente citazioni da "Gli intoccabili" stasera… solo una birra, una sigaretta, qualche ora di sonno, e domani andrà già meglio. Datemi solo un po’ di tempo, non chiedo altro. Fatemi metabolizzare, digerire e carburare. Poi si riparte, daccapo, come sempre. La routine quotidiana risucchierà i miei pensieri e li sostituirà con altri, più inoffensivi e meno interessanti. Non c’è tempo da perdere, non ora.

The show must go on.