Buonasera, cari lettori,
sono le 23.15 e questa è la Voce del Fato, che trasmette sulle frequenze 666 e 2112 dal dominio museorosenbach.spaces.live.com
. Il cielo è leggermente nuvoloso e la temperatura in lieve rialzo rispetto alle medie dei giorni scorsi. Passiamo ora al notiziario.
 
La stagione concerti – autunno 2008 sta prendendo una piega all’insegna del revival: gli appuntamenti confermati ad oggi sono gli Haggard il 15 novembre al Fillmore di Cortemaggiore (PC), con annesso meeting del glorioso forum (la prima volta ufficiale dopo il settembre 2007), e i Korpiklaani due giorni dopo, all’Alcatraz di Milano. Si ringrazia il vichingo Jovan Szantovich per la disponibilità e la generosa offerta di posti letto per il concerto del 15.
Secondo gli ultimi aggiornamenti, è previsto un terzo possibile concerto entro fine anno: bocciata per mancanza di fondi la spedizione in Germania per l’Heidenfest di Essen (Finntroll, Eluveitie, Månegarm, Enslaved ed Equilibrium tra gli altri), e scartata ormai quasi per certo la soluzione "Uriah Heep live at Rolling Stone" il 9 novembre, le candidature più papabili sembrano essere quelle dei Flogging Molly il 26 novembre al Rolling Stone, e degli Ska-P il 13 dicembre al PalaSharp (quest’ultima meno probabile a causa del sicuro esaurimento biglietti). Da tenere in considerazione anche l’ipotesi di conservare i soldi necessari in vista di future puntate in terra teutonica nei primi mesi del 2009.
 
Fervono i preparativi in vista della festa di Cecilia a Bousson (TO), prevista per il Ponte dei Morti. Il Trio Metallo sarà presente nelle persone di Viking e Folk, mentre Epic ha dichiarato di preferire la compagnia dell’accoppiata Folkstone + idromele presso il Capodanno Celtico. Tra le tante edificanti attività previste, si segnala la festa in maschera con tema Halloween, che metterà a dura prova la fantasia e i fondi limitati degli invitati, ma che premierà il vincitore con un prestigioso – e misterioso – trofeo messo a disposizione dell’organizzatrice. Il resto, presumibilmente, lo faranno litri di alcol, playstation, dvd e freddo cane, il che vuol dire morte certa per tutti i partecipanti. Si ricorda che, per alcuni eletti, sarà disponibile un passaggio in auto da Crescenzago fino a destinazione; considerando chi è alla guida, può significare solo bestemmie ininterrotte verso tutto ciò che è sacro.
 
Tra gli altri eventi previsti per i prossimi giorni, ricordiamo la festa di compleanno della sacerdotessa Lola, sabato 18 a Como: il Trio Metallo parteciperà al completo, con l’apprezzata compagnia degli scudieri Veronica e – si spera – Grim. Voci di corridoio parlano anche dell’ipotetica presenza del mitico Tonzo, non appena sarà reperibile: è stato infatti avvistato per l’ultima volta qualche giorno fa, nei boschi tra Civiglio e Brunate, mentre con fare truce strappava radici dal terreno per creare misteriose e potenti misture.
Per quanto riguarda il capitolo – Capodanno, ancora nessun aggiornamento: la soluzione più concreta sembra essere un glorioso ritorno a Torriggia, questa volta arricchito da alcune new entry; dovranno però essere messi a punto diversi dettagli, in primis trovare una soluzione per combattere il clima polare. Si spera a breve in maggiori chiarimenti; quel che sembra certo è che il fulcro di tutto sarà Como, e che il devasto sarà assicurato, per dare un degno commiato a questo 2008 di consistente squallore.
Il tempo a nostra disposizione sta per terminare: ricordiamo ai lettori che la vita è una troia, e che quest’anno lo è stata con notevole dedizione. Ricordiamo anche, per chi volesse aggregarsi, che la Produzione supporta questo gruppo, questo e anche questo.
 
Per oggi abbiamo concluso. La Voce del Fato si congeda augurandovi una buona nottata.
A risentirci su queste frequenze.